STIL’È | APR23

Cover Story

Alessandro Maria Ferreri Il segreto meglio custodito del lusso
Una chiacchierata con il problem solver del luxury, Alessandro Maria Ferreri

fare parte di un certo mondo, come quello del lusso, significa viverlo profondamente, essere realmente appassionato di tutto quello che li dentro succede, parlare con le persone per il piacere di farlo e realizzarsi nel mettere a frutto questa rete di conoscenze per contribuire alla crescita di quello stesso mondo, con savoir-faire. È la chiave escogitata da Alessandro Maria Ferreri per trasformare in lavoro la sua passione, portando vantaggio a tutti, in modo elegante e riservato, come si addice appunto a un contesto così esclusivo.

Il New York Times ha una volta scritto che se esistesse un servizio segreto nel lusso, Ferreri ne sarebbe sicuramente il capo, una sorta di potente Mossad orientato però a far crescere i brand della moda, del design, dell’esclusività. Ferreri, dunque, come detentore di una rete di relazioni e connessioni sotterranee, non perché segrete ma semplicemente private, da estrarre solo quando servono, perché un bisogno deve incontrare la corretta soddisfazione e il tempismo è tutto. “Il mio ruolo, sempre dietro le quinte, consiste nel portare l’expertise del mercato alle aziende del lusso. Una voce esterna all’azienda, creativa e allo stesso tempo tecnica, fattiva”, spiega Alessandro Maria Ferreri….More